mercoledì 21 marzo 2012

imparare a schizzare

In questa lezione imparerai finalmente a schizzare, devi sapere che il primo errore di quando s'inizia a disegnare è quello di focalizzarsi su di un particolare ed accorgersi alla fine del disegno che le proporzioni sono sbagliate e le prospettive pure.

Quindi per non cadere in questo errore comune che commette chi è alle prime armi, è molto importante saper schizzare e cioè saper abbozzare una composizione, una figura umana insomma il soggetto che si ha intenzione di disegnare.

Inizierò spiegandoti il giusto metodo per disegnare la composizione che vedi raffigurata sotto :
Il metodo consiste nel raffigurare tutta la composizione in un abbozzo strutturale, cercherò di essere più chiaro, guarda l'immagine sotto e riuscirai a capire di più  :
Questo è il metodo classico per disegnare, un bicchiere, ma si adatta un pò a tutti gli oggetti, guarda il bicchiere come vedi è composto da due ellissi sopra (passo 1) e alla base (passo 2 ), ma devi sapere che specialmente per chi è alle prime armi disegnare un ellisse a mano liberà è un pò difficile,quindi per semplificare il tutto traccerai un quadrato prospettico, poi delle linee incrociate che partono dagli angoli del quadrato prospettico  e dentro ricostruiremo le curve dell'ellisse .
Dalle linee incrociate ricaverai un punto centrale e da questo punto traccerai una linea in verticale centrale, questa linea ti servirà per aver un punto di riferimento e creare entrambi i lati del bicchiere simmetricamente uguali.
Per disegnare una composizione composta da più oggetti dovrai eseguire la stessa procedura, ma dovrai stare attento alle proporzioni, se un oggetto si trova indietro dovrai farlo più piccolo di quello che si trova più avanti.
Quando disegni, cerca di prendere le misure attraverso la matita, come ti ho spiegato nelle lezioni precedenti, e le paragonerai con gli altri oggetti che fanno parte della composizione, ad esempio la bottiglia è circa due volte e mezzo il bicchiere, in questo modo rispetterai la naturale proporzione degli oggetti.
Quindi per ogni oggetto dovrai seguire il metodo del quadrato prospettico sopra e alla base, crea un abbozzo di tutta la composizione e successivamente andrai a curare i particolari in questo modo capirai subito se hai commesso qualche errore di prospettiva.
Se ti senti la mano abbastanza sciolta puoi cercare di creare direttamente l'ellissi, per ricostruire gli oggetti, guarda l'esempio sotto  è importante creare sempre la linea centrale che funge da punto di riferimento simmetrico.

E ricorda è più facile e veloce disegnare un solo oggetto, mentre  è più difficile disegnare una composizione di oggetti perchè ti ripeto il concetto di prima potresti sbagliare la proporzione di qualche oggetto, quindi prendi le misure e confrontale con gli altri oggetti.


1 commento:

  1. Per me creare quadrati prospettici nel modo corretto è difficile come creare ellissi a mano libera cmq grazie. Saluti

    RispondiElimina

lascia un commento sull'argomento anche una domanda attinente al e ti risponderò al più presto possibile.