mercoledì 11 aprile 2012

Tecniche di chiaro scuro

Imparare le varie tecniche chiaroscurali

Dopo aver capito come funziona teoricamente il chiaroscuro, passeremo alla pratica conoscendo le varie tecniche chiaroscurali, ma prima voglio farti conoscere il materiale che devi utilizzare.

Quale foglio  ?

Partiamo dal foglio, la carta liscia permette di avere dei chiaroscuri di grande effetto molto sfumati e delicati, ma purtroppo è molto facile macchiare il foglio infatti io consiglio di mettere  un  fazzoletto di carta sotto al palmo della mano, proprio per non macchiare il disegno, se questo succede la gomma pane è lo strumento più adatto per ripristinare il bianco naturale del foglio, infatti una delle caratteristiche della gomma pane è quella di raccogliere tutta la grafite dal foglio.

Poi abbiamo il foglio ruvido e semi ruvido che permette di avere una maggiore resistenza al tocco, ma proprio per la sua proprietà si vede la granulosità del foglio con il chiaroscuro.

Quale Matita ? 

Per eseguire un perfetto chiaroscuro bisogna conoscere bene lo strumento da utilizzare, di solito si utilizzano due tipi di matite una morbida permette di creare un segno più scuro e una matita dura che ha un segno più chiaro quindi consiglio per la morbida una matita 3B per la chiara una H, c'è anche chi utilizza una matita intermedia e cioè HB se ti trovi bene puoi utilizzare tranquillamente questa terza opzione.

Quale gomma per cancellare ?

Infine la gomma per cancellare, anch'essa fa parte del materiale artistico necessario, devi procurarti una gomma morbida per tamponare il chiaroscuro e creare parti luminose del disegno.

_______________________________________________________________________________
Esistono varie tecniche per realizzare un chiaroscuro nel disegno, c'è la tecnica dello sfumato quella dei tratteggi, il chiaroscuro a tratti incrociati,tratto a cerchio,tratto continuo tratto parallelo, a puntini, guarda l'esempio sotto per capire meglio.

Nei passi sotto ti mostro meglio il chiaroscuro a tratto incrociato, che è decisamente quello più complesso, nel passo 1 tiri una linea in 45 gradi come vedi anche dalla freccia, nel passo 2 tiri delle linee quasi in verticale ma leggermente spostate di qualche grado, nel passo 3 tiri delle linee in orizzontale.

Ma devi stare attento a non commettere errori comuni come vedi sotto.
Questo sotto è un semplice esempio di chiaroscuro a tratti incrociati.


Questo sotto è un esempio di chiaroscuro incrociato.

Sotto trovi un esempio di chiaroscuro sfumato su foglio liscio.

Scarica l'ebook dedicato all'arte della ritrattistica lo trovi qui sotto
 ritrarre ragazza donna












Nell'esempio sotto il chiaroscuro è a tratto continuo.
Nel disegno sotto trovi delle tecniche miste chiaroscurali.
Il disegno sotto è realizzato su di un foglio ruvido.
Nell'esempio sotto trovi un paesaggio disegnato e poi chiaroscurato con una tecnica circolare.



Con questo è tutto penso che ti sia chiaro il concetto di chiaroscuro.

Nessun commento:

Posta un commento

lascia un commento sull'argomento anche una domanda attinente al e ti risponderò al più presto possibile.