mercoledì 11 aprile 2012

Imparare il chiaroscuro

Cos'è il chiaro scuro ? 

Dopo aver completato il disegno a matita ti accorgerai che tutto è piatto e  incompleto quindi resta ancora una cosa da fare per dare risalto al tuo disegno e cioè completare il tutto con il chiaroscuro, ma cos'è il chiaroscuro ? 

Il chiaroscuro è  la modulazione dell'intensità dei toni di luce e ombra che attraverso la sfumatura del chiaro (luce) e lo scuro (ombre) permette di dare volume e spazio al soggetto guarda l'esempio della sfera sottostante.

Scarica l'ebook per Imparare l'arte del Ritratto

 trucchi della tecnica ritrattistica




La regola principale è che la luce dominante proviene sempre da una sola direzione creando automaticamente a lato opposto la gradazione chiaroscurale e l'ombra, guarda l'esempio sopra vedi la sfera che alla sua sinistra è più illuminata perché la luce proviene dalla sinistra mentre a destra troviamo la gradazione chiaroscurale.
Guarda anche nell'esempio sotto anche qui la luce proviene da un lato e fai attenzione ai lati del quadrato che assumono gradazioni di colori differenti.

Adesso ti mostro un altro esempio che ha come soggetto una mela, sia in bianco e nero e sia a colori, guarda sotto le frecce ti mostrano la provenienza della luce.
Vedi come la luce che arriva a lato sinistro della mela e la rende più luminosa,  mentre a lato opposto la mela è più scura e sempre in basso a destra trovi l'ombra con un grigio più scuro, infine il piano è chiaro perché anch'esso è colpito dalla luce.
Mentre sotto trovi l'esempio a colori.
Guarda sotto i passaggi dove ti mostro come individuare il chiaro scuro di una sfera, vedi l'esempio passo dopo passo .



E' molto importante padroneggiare la scala dei toni e quindi ti consiglio di esercitarti con la matita a realizzare la scala di gradazione chiaroscurale guarda l'esempio sotto.
Ricorda con il chiaroscuro devi utilizzare sia la punta e lo spigolo della matita con la giusta pressione . 
Nell'esempio sotto ti mostro che con solo tre gradazioni chiaroscurali si creano volumi e profondità.
Nell'esempio sotto vedi una sfera con un chiaroscuro che sfuma tra le varie gradazioni.

Adesso passiamo dalla teoria alla pratica.


4 commenti:

  1. Grazie per gli esempi io non riesco capire bene questo chiaro scuro mannaggia. Mi sta dando molto da fare.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Dana effettivamente l'argomento del chiaroscuro è abbastanza tortuoso ma ti garantisco che si tratto sopratutto di pratica vedrai che con il tempo tutto ti sarà molto più chiaro ciao e buona serata

      Elimina
  2. questo sito è molto di aiuto grazie :-D lo raccomando soprattutto ai pittori futuri

    RispondiElimina
  3. habibi habibi habibiiiiiiiiiiiiii ^w^

    RispondiElimina

lascia un commento sull'argomento anche una domanda attinente al e ti risponderò al più presto possibile.